Le parole che il nostro Cloud ha elaborato fino ad oggi sono

Corrige!Ortografia

MiniaturaOrtografia2
Controllo ortografico italiano che verifica il contesto d'uso di ogni parola. Utilizza la base di conoscenza linguistica Corrige! per riconoscere problemi non visibili agli strumenti convenzionali.

Corrige!Ortografia realizza il resoconto ortografico, un unico documento di sintesi delle segnalazioni e dei suggerimenti. L'interfaccia HyAcInTHa del correttore ortografico raggruppa le segnalazioni e le contestualizza con le informazioni della base di conoscenza.

Utilizzato da editori, autori, professionisti della comunicazione, studenti e chiunque desideri controllare con accuratezza i propri testi

Base di conoscenza

La base di conoscenza di Corrige! è una risorsa linguistica aggiornata quotidianamente da una redazione di esperti. Contiene milioni di parole e contesti:
le parole riconosciute, con annotazioni e link alle fonti per documentare le segnalazioni (sospetta o errore);
i contesti d'uso, per distinguere l'uso non corretto di parole in sé corrette (la nonna vigente) e individuare errori subdoli dal punto di vista grafico (perla / per la) o semantico (fragranza / flagranza)

L'utente può personalizzare la base di conoscenza utilizzando i bottoni predisposti nei resoconti di Corrige!. La redazione verifica ogni segnalazione degli utenti.

Corrige!Leggibilità

MiniaturaLeggibilita
Valuta la leggibilità applicando l'indice GULPEASE (l'unico tarato sull'italiano) e confronta le parole del testo con il Vocabolario di base. Restituisce il testo con i dati frase per frase, per poter individuare sùbito i punti critici e fare di un testo qualunque un testo comprensibile a tutti
Corrige!Leggibilità introduce due innovazioni: unisce l'indice di leggibilità con l'analisi del lessico secondo il Vocabolario di base della lingua italiana di Tullio De Mauro; valuta la leggibilità frase per frase, così da aiutarti a individuare i passaggi da migliorare. È lo strumento ideale per rendere efficace la comunicazione verso i cittadini, gli utenti, i pazienti, i clienti.
Frutto dell'esperienza di ricerca trentennale dei creatori di Corrige!